Che differenza c'è tra Trattoria e Ristorante?

Scopriamo insieme quali possono essere le differenze principali tra una trattoria e un ristorante

Pubblicato il 23/02/2016 e visto 2726 volte


Avete deciso di andare fuori a mangiare in provincia di Cremona? Se non avete ancora scelto il locale adatto all’occasione, potreste domandarvi se sia meglio andare in un ristorante o in una trattoria: ma qual è la differenza?

La trattoria è un locale abbastanza piccolo, dove in genere si servono piatti tipici della zona di Cremona a prezzi modici e nella maggior parte dei casi gestita a livello famigliare.

Le trattorie sono spesso frequentate dai turisti, lavoratori o dalle persone che vogliono mangiare qualcosa di caldo e magari assaggiare un po' di cucina tipica, per poi rimettersi in auto.

La trattoria ha un menù non troppo elaborato e vini locali o della casa, spesso serviti sfusi nelle classiche brocche e prepara ogni giorno piatti con qualcosa di differente a seconda delle disponibilità e la maggior parte offrono pranzi di lavoro per tutti i gusti.

L'economicità dei prezzi praticati è un punto di forza di questi locali a cui fa riscontro una maggiore semplicità nel servizio e negli arredi, ma non nella qualità e quantità dei cibi offerti che spesso è di ottimo livello.

Il ristorante è un edificio molto più ampio da sempre descritto come un ambiente più formale da frequentare in occasioni in cui si ricerca non solo eleganza, ma anche una migliore qualità e varietà.

Il ristorante è la location perfetta per festeggiare battesimi, compleanni, matrimoni, feste o altre ricorrenze.

Per concludere la trattoria è un locale tipico e popolare con cibi caratteristici della zona, mentre il ristorante è un locale più formale ed elegante con cibi che vanno dalla tradizione locale fino a piatti internazionali.